Come raggiungere la Sicilia in traghetto

Situata al centro del Mediterraneo, con oltre 1.000 Km di coste bagnate da 3 mari, la Sicilia è per estensione non solo l’Isola ma anche la regione più grande d’Italia. E’ identificata come isola della natura grazie alla numerose e varie bellezze paesaggistiche che offre: non solo spiagge incantevoli ma anche città e luoghi con una storia antica, ricchi di arte e tradizioni. Sul sito di Mediterraneo Traghetti puoi acquistare i biglietti per i traghetti Sicilia. Regalarsi una vacanza in Sicilia una scelta che tanti turisti ogni anno fanno, sia italiani e stranieri, non soltanto durante i mesi estivi.

La Sicilia è una ottima meta per chi desidera una vacanza all’insegna del relax e del buon cibo, essendo una regione invidiabile da questo punto di vista. Tutti i traghetti per la Sicilia trasportano sia passeggeri che veicoli ed offrono diverse tipologie di sistemazioni e servizi a bordo. I passeggeri possono decidere di viaggiare nelle spaziose e confortevoli cabine, tutte con servizi privati, oppure preferire soluzioni più convenienti come la poltrona reclinabile o il passaggio ponte.

Durante la navigazione, qualsiasi sia la sistemazione scelta, tutti i passeggeri possono accedere a tutte le aree comuni, ai servizi interni, quali piano bar, ristoranti, shopping center, sale bambini ed area relax nonché ai ponti esterni. Con Mediterraneo Traghetti puoi prenotare 24 ore su 24 ed in totale autonomia il tuo traghetto, scegliendo di partire dal nord Italia, imbarcandoti dal porto di Genova, dal centro scegliendo tra gli scali di Livorno o Civitavecchia, oppure dal sud della penisola, dai porti di Napoli, Salerno, Villa San Giovanni e Reggio Calabria.

I traghetti Sicilia partono anche dal porto di Tunisi e dal porto sardo di Cagliari. A seconda della zona dell’isola in cui desideri sbarcare, puoi scegliere tra i porti di Palermo e Termini Imerese sulla costa nord occidentale, Catania nella zona centro orientale, e Messina a nord- est dell’isola, nel punto più vicino alla terraferma.

CategoriesSenza categoria